Come eliminare la pubblicità su Facebook (se ci tieni alla privacy)

Se ci tieni alla privacy, questo è il miglior sistema per evitare che App e pagine invadano la tua bacheca e sappiano tutto di te

eliminare pubblicità facebook

Con le preferenze relative alle inserzioni ora è possibile disattivare/eliminare le inserzioni su Facebook. I post sponsorizzati non dovrebbero più comparire sulla tua bacheca del social media, ma in che modo è possibile? In questa guida vedremo come farlo e perché vedi determinate inserzioni.

Nota bene: Prima di procedere è bene chiarire che dopo aver imposto il blocco delle inserzioni, si dovrà ripetere l'operazione se si interagisce con nuove pagine o post mettendo like, condividendo o commentando. I motivi sono spiegati di seguito.

Cosa sa Facebook su di noi e come fa a saperlo

Ti sei mai chiesto perché vedi certe inserzioni o articoli sponsorizzati nel tuo News Feed? Gli inserzionisti che decidono di pagare Facebook per diffondere i propri post hanno a disposizione una serie di scelte per stabilire a che tipo di pubblico si rivolge la sponsorizzazione. Le inserzioni possono essere di un prodotto, un articolo, un video o altro.

In base alla profilazione che fa il social network si raggiungono gli iscritti in base a fattori come interessi, età, posizione geografica, ultimo negozio visitato (fisico od online) e tanto altro ancora.

Dunque, se una pagina, come quella di PantareiNews decide di sponsorizzare un post, può determinare chi dovrebbe vedere questo post in base ai dati forniti da Facebook: uomo/donna, età, interessi.

Gli utenti del social network che interagiscono con pagine e post forniscono praticamente un accesso totale alle pagine che possono vedere profili, immagini, video e tutto quanto è presente sulla bacheca dell’utente raggiunto.

Il social di Mark Zuckerberg comprende, grazie alla profonda profilazione da parte dell’azienda, quali sono le inserzioni che è meglio mostrarti in base all’attività sull’insieme di app e servizi di Facebook. Ad esempio:

  • Pagine che piacciono a te e ai tuoi amici.
  • Informazioni del tuo profilo Facebook e Instagram.
  • Luoghi in cui ti registri usando Facebook.

Inoltre, Facebook è in grado di conoscere i siti Web che visiti e se inserisci un prodotto nel carrello di un e-commerce (tramite Pixel di Facebook).

Ancora, conosce: il luogo in cui ti connetti a Internet (tramite indirizzo IP su computer, tablet e smartphone), il luogo in cui usi il telefono (tramite GPS e impostazioni sulla posizione), il luogo del tuo profilo Facebook e Instagram.

Come eliminare la pubblicità su Facebook

Dunque, siamo dei sorvegliati speciali che non hanno scampo, Facebook deve sapere tutto di noi, le nostre abitudini, i nostri gusti e luoghi perché solo così è in grado di vendere pubblicità sulle proprie pagine e quindi guadagnare.

In realtà, siamo noi utenti ad avere il controllo, almeno in parte, su ciò che accade nel nostro News Feed (la pagina che vedi quando accedi al social network) e anche sulle inserzioni.

Per evitare che la tua pagina sia invasa da inserzioni a cui, molto probabilmente, non sei nemmeno interessato/a basta visitare la pagina delle preferenze sulle inserzioni. Qui, scorrendo fino a “Preferenze delle inserzioni” e immediatamente sotto a “Nascondi argomenti delle inserzioni“.

Grazie a queste due voci è possibile eliminare del tutto o in parte, in base alle proprie preferenze, le inserzioni che compaiono su Facebook.

eliminare inserzioni facebook

Cliccando se queste due voci possiamo decidere di non vedere più inserzioni basate sulle visite ad altri siti Web, ad App ed evitare che gli altri vedano le nostre azioni social, ad esempio un like ad un post o ad una pagina rimangono private se lo desideri.

Infine, si possono nascondere per sei mesi, un anno oppure per sempre, le inserzioni relative ad alcol, animali domestici e genitori.

nascondere inserzioni facebook per argomento

Se poi vuoi prendere una decisione drastica e non vedere più inserzioni basate sugli interessi online provenienti da aziende partecipanti su nessun sito Web, dispositivo o applicazione, consulta la European Interactive Digital Advertising Alliance.

PantareiNews è supportato dai lettori. Quando acquisti tramite link su questo sito, potremmo guadagnare una commissione dall’affiliazione. Per saperne di più

Informazioni su Gianni Fiore 2569 Articoli
Appassionato di tutto quello che suscita curiosità e che richiede impegno, soprattutto mentale. La tecnologia è il suo pane quotidiano e ama condividere le proprie passioni. Autore di migliaia di articoli e video recensioni, ha gestito e lavorato per diverse testate giornalistiche e blog.

6 Commenti

    • Mi dispiace dirtelo, ma funziona perfettamente quanto scritto. Le guide che pubblico le provo in prima persona quindi se non sei riuscita/o avrai sbagliato qualche passaggio. Il fatto che non ci siano commenti è dimostrazione che chiunque abbia seguito la guida sia riuscito nell’intento.
      Ti consiglio di leggere meglio e riprovare 😉
      In tutta onestà, questo commento sembra solo un tentativo di screditare, infatti non poni una domanda, fai direttamente un’affermazione negativa. In ogni caso non è un problema, questi commenti infantili sono evidenti a chi li legge

  1. salve, ho disinstallato ed eliminato ogni mia preferenza,ho negato tutte le autorizzazioni possibili ed inimmaginabili, anche tramite i suoi consigli che ho letto,ma continuo a vedere piu’ inserzioni che pagine. cosa manca ancora da fare?? tutte le mie preferenze persone,luoghi benessere cucina etc,etc. le ho rimosse tutte.

    • Buonasera Massimo, se ha seguito le indicazioni della guida non dovrebbe vedere alcuna sponsorizzazione, se continua a vederle significa che ha saltato qualche passaggio oppure continua ad interagire con le pagine che pubblicizzano i propri post come indicato nella guida. Purtroppo Facebook non lascia scampo e basta anche una impostazione errata per continuare a visualizzare contenuti sponsorizzati. Le consiglio di rileggere la guida con attenzione e porne ancora di più nel controllare le impostazioni di Facebook.
      Poiché non posso accedere al suo profilo, non posso dirle quale potrebbe essere il problema.
      Comunque credo ci sia un errore di fondo sul capire il funzionamento di Facebook, non suo, ma in generale. Se lei continua a seguire determinate pagine, anche se non da queste direttamente, possono essere visualizzate sponsorizzazioni da pagine simili (almeno così afferma Facebook). Quindi, bisogna capire che o non si segue più nessuno, quindi non si vedranno post sponsorizzati, oppure si avranno sempre pubblicità sul proprio profilo perché Facebook vive di questo

Dimmi cosa ne pensi

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.